Autocisterna fuori strada nel Bolognese

Emilia Romagna
@ANSA
54d58f1927e44e686d9aa05fd9781423

Trasportava Gpl, ore di lavoro per i vigili del fuoco

Non ci sono stati feriti, ma i Vigili del Fuoco hanno dovuto lavorare più di sei ore ieri pomeriggio per mettere in sicurezza un'autocisterna carica di Gpl, finita fuori strada a Osteria Grande, nel Bolognese. Il mezzo, della capacità di 12.000 litri ma contenente al momento dell'incidente 'solo' 1.800 litri, si è ribaltato su un fianco mentre il conducente, rimasto illeso, percorreva via San Giorgio. I Vigili del Fuoco hanno inviato sul posto un'auto pompa serbatoio, un'autobotte, due autogru e due autocarri attrezzati per rischi Nbcr (Nucleare Batteriologico Chimico Radiologico).
    Con le apposite strumentazioni (esplosimetro e cerca fughe), per prima cosa hanno verificato la tenuta del serbatoio, escludendo la presenza di rotture dalle quali sarebbero potute originarsi emissioni di gas. Messo in sicurezza il veicolo, hanno raddrizzato l'autocisterna che è stata riportata sulla sede stradale e trasportata, con la scorta dei Vigili del Fuoco, in officina per le necessarie riparazioni.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.