Famiglia di Aleppo a pranzo di Natale

Emilia Romagna
@ANSA
924b4b64b0ef95ed1196a30de5be2935

Ospite insieme a 350 persone al quartiere San Vitale-San Donato

Anche una famiglia siriana originaria di Aleppo, costretta ad abbandonare la propria casa in seguito alla guerra e ai bombardamenti, è stata ospite del Natale solidale a Bologna organizzato per chi è solo in città. Il pranzo è stato servito da oltre cento volontari a più di 350 persone tra cui anche una dozzina di bambini di età compresa tra i due mesi e i sette anni.

È il Natale al quartiere San Vitale-San Donato, col pranzo offerto da oltre vent'anni dal centro commerciale Vialarga e dall'ipermercato Conad. Partecipano le persone segnalate dai quartieri, dalla cucina popolare del Porto Saragozza, da Caritas, Civibò e dagli sportelli sciali. La famiglia siriana, una delle tante che hanno trascorso il Natale in compagnia e allegria, è arrivata in Italia attraverso corridoi umanitari in collaborazione con l'Organizzazione internazionale per le migrazioni e l'Unhcr dopo due anni in un campo profughi in Giordania. Ora spera di ricostruire una nuova vita a Bologna.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.