Unibo, gli iscritti crescono del 2%

Emilia Romagna
@ANSA
95d85d4ba8057ce41392abe2852bf3ac

Più di uno studente su due riceve aiuti per lo studio

Crescono le immatricolazioni all'Università di Bologna: nell'anno accademico 2018/19 i nuovi studenti sono stati 24.743, il 2% in più rispetto a dodici mesi prima. Un aumento trainato - a sorpresa - dai buoni risultati di Scienze (+6,1%), Lettere (+3,5%), Scienze Politiche (+6,4%) e Medicina (+6,8%). Numeri positivi, che fanno sorridere Francesco Ubertini: il rettore, durante la presentazione del bilancio di previsione 2019 dell'ateneo, ha anche rivendicato come la quota di studenti che può godere della 'no tax area' o di altre agevolazioni abbia sfondato quota 50% (è il 55% del totale), senza che questo abbia influito negativamente sui conti dell'Alma Mater.
    Il bilancio arriva a metà del mandato di Ubertini: "E' una manovra che consolida le azioni del mio primo triennio", ha spiegato il rettore, snocciolando i dati. Crescono del 16% gli investimenti a sostegno degli studenti, del 44% quelli per il diritto allo studio e del 40% i fondi per i progetti di ricerca competitivi.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.