Mendicante sventa furto, ladro torna con lo spray urticante

Emilia Romagna
@ANSA
ba4e4ce9067b2bff39959826ed3dc205

Giovane preso anche a spintonate insieme a un complice

Un 25enne di origine nigeriana che chiedeva l'elemosina davanti a un supermercato a Bologna ha sventato un furto ma poi è stato aggredito dallo stesso ladro, tornato sul posto con un complice, anche con lo spray urticante. È successo nella tarda mattinata di ieri in via Riva di Reno.

Mentre mendicava all'esterno del negozio, il giovane ha visto un uomo rubare alcolici all'interno del punto vendita e ha avvertito la vigilanza. Il ladro, come ricostruito dalla polizia di Stato, ha lasciato le bottiglie e si è allontanato verso via Lame per poi tornare dopo pochi minuti insieme a un altro uomo dicendo di aver dimenticato lì il telefono cellulare. I due hanno a quel punto spintonato il 25enne e gli hanno spruzzato lo spray urticante per poi scappare. Gli agenti si sono messi sulle tracce dei due mentre il giovane veniva soccorso. Gli è stata data acqua per pulire il volto e ha rifiutato l'intervento del 118.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.