Sospetti casi di legionella a Parma, in corso accertamenti

Emilia Romagna
bologna

Dal 6 dicembre 19 segnalazioni, per lo più in zona Sud-Est città

Sono stati registrati 19 casi di sospetta legionellosi a Parma nelle ultime settimane, per oltre la metà concentrati nella zona sud-est della città. Gli ultimi cinque possibili casi, tutti in fase di accertamento, sono stati segnalati oggi da una nota congiunta della Ausl e del Comune di Parma. Anche per le ultime segnalazioni si dovranno attendere gli esiti di esami ulteriori, effettuati dal centro di riferimento regionale di Modena, per avere una conferma definitiva della diagnosi iniziale.

Per quattro dei nuovi casi si è reso necessario un ricovero all'Ospedale Maggiore, dove sono in fase di dimissione o in condizioni cliniche stabili. All'indomani delle prime segnalazioni, il 6 dicembre, aziende sanitarie, Comune di Parma e Regione Emilia-Romagna hanno rafforzato la collaborazione per il monitoraggio e riunito un tavolo tecnico interistituzionale per interventi mirati alla ricerca delle cause della diffusione di sospetta legionellosi.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.