Operaio investito e ucciso da treno nel Piacentino

Emilia Romagna
@ANSA
86b0374891958082504f3b8fd7cff823

Rfi avvia un'inchiesta interna per accertare le cause dell'incidente

Incidente mortale sul lavoro questa mattina per un uomo di 59 anni, originario di Foggia, che ha perso la vita vicino alla stazione di Fiorenzuola d'Arda, in provincia di Piacenza. Si tratta di un operaio che è stato investito da un treno in transito.

La vittima, insieme ad altri operai, stava eseguendo alcuni lavori per la realizzazione di un basamento in cemento lungo il terzo binario della linea convenzionale Piacenza-Bologna. All'improvviso è stato colpito da un treno merci in transito. L'operaio è finito a terra gravemente ferito: i soccorsi prestati da vigili del fuoco e 118 sono stati vani. Sul posto per le indagini i carabinieri e la polizia ferroviaria.

Rete ferroviaria italiana (gruppo Fs) ha avviato un'inchiesta interna per accertare le cause dell'incidente. Per la morte dell'operaio, che lavorava per una ditta esterna, Rfi esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.