Picchia la moglie e aggredisce carabinieri

Emilia Romagna
@ANSA
a9dc5279beaa327253bf047958a417cb

Nel Piacentino ha tentato di colpire i militari con una zappa

Un uomo di 56 anni è stato arrestato dopo aver mandato all'ospedale la moglie e aggredito i carabinieri. E' accaduto a Caorso (Piacenza) dove una pattuglia del Norm di Fiorenzuola è accorsa dopo che una donna è stata aggredita in casa a calci e pugni dal marito con il quale è in corso la separazione. Il 56enne, muratore, che era ubriaco, vedendo i carabinieri ha preso una zappa con la quale ha tentato più volte di colpirli. Alla fine è stato ammanettato e portato in caserma. Sarà processato per direttissima. La donna è stata invece trasportata all'ospedale con la frattura del setto nasale e altri traumi.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.