Anziani maltrattati, scarcerato l'indagato

Emilia Romagna
@ANSA
9b6ea308f2950b8aed52cb21bc358e41

Per Vanes Dani il giudice dispone il divieto di dimora

Scarcerato Vanes Dani, ex infermiere 66enne titolare della casa famiglia 'Il Fiore' di San Lazzaro di Savena (Bologna). Era stato arrestato il 31 maggio dai carabinieri per i presunti maltrattamenti agli anziani ospiti della struttura e da allora era in custodia cautelare. La liberazione è arrivata su decisione del Gip Alberto Ziroldi, in seguito alla richiesta fatta dal suo difensore, il penalista Savino Lupo: per Dani rimane un divieto di dimora a Bologna.
    Secondo il giudice, dunque, non c'erano più le esigenze cautelari. Nei confronti dell'ex infermiere la Procura ha recentemente chiesto il giudizio immediato. Nell'inchiesta sono coinvolte anche altre sette persone: tra le contestazioni c'erano strattoni e schiaffi, pazienti legati al letto e una somministrazione di farmaci e sedativi per tenerli buoni e mansueti. L'avvocato Lupo ha già avanzato un'istanza di patteggiamento.
   

Bologna: I più letti