Abusò della figliastra, condanna a 6 anni e 9 mesi

Emilia Romagna
@ANSA
b22920c9f70e8b56af14395d13dcde3f

Sentenza del Tribunale Bologna, l'uomo era già in carcere

Il Tribunale di Bologna ha condannato alla pena di 6 anni e 9 mesi il 72enne che il 4 gennaio venne arrestato dai Carabinieri per aver abusato di una delle tre figliastre. L'anziano ha già alle spalle una condanna a 6 anni e 6 mesi, resa definitiva dalla Cassazione il 25 settembre, per aver violentato la donna, oggi 40enne, che rimase anche incinta e partorì una bambina. Una storia scioccante che per lungo tempo la vittima, assistita dall'avvocato Stella Pancari, tenne nascosta per paura di quel padre-padrone che continuava a soggiogarla. Anche le due sorellastre denunciarono anni di violenze subite dal genitore, ma gli episodi sono andati prescritti. I primi abusi erano cominciati a metà anni '80 e in paese (la famiglia viveva nel Bolognese) il 72enne aveva raccontato di essere il nonno della bimba. Le violenze che hanno portato all'arresto di gennaio, invece, risalgono al 2017, quando la 40enne che da tempo non viveva più con lui andava a trovare la madre malata.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.