A Savigno il festival del tartufo bianco

Emilia Romagna
@ANSA
9af5d619b2ac84d16ccf606e88b53417

In Appennino bolognese la 35/a edizione della rassegna

'Tartòfla Savigno', il festival che Savigno, sull'Appennino bolognese, dedica al tartufo bianco, arriva al 35/o anno nei primi tre fine settimana di novembre, e il 4 sarà il presidente della Regione Stefano Bonaccini a tagliare il nastro. Novità sarà lo 'Spazio tartufo', con proposte enogastronomiche di eccellenza.
    'Cuore' del festival sarà piazza XV Agosto. con la mostra mercato del prezioso tubero, per il quale si prevede una produzione di qualità con prezzi (2-3.000 euro al kg) inferiori al 2017. Nuova sede per il ristorante della ProLoco situato all'ingresso sud di Savigno, mentre al teatro Frabboni saranno esposte opere d'arte tra cui dello scenografo Gino Pellegrini.
    Il 17 si parlerà di 'Prossima fermata: Valsamoggia', piano di promozione per il quale il Comune ha partecipato ad un bando regionale, per un investimento previsto di 1,4 milioni per ristrutturare una casa colonica di 300mq (con un'area verde di 600mq) che diventerà centro di informazione e accoglienza.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.