Dipendenti Gazzotti rilevano spa parquet

Emilia Romagna
@ANSA
c2dac8a2ada9926968653bcf2fcfcda8

Legacoop Bologna supporta il progetto d'impresa

La "Gazzotti 18 società cooperativa", costituita da 18 ex dipendenti della società in liquidazione fallimentare, si è aggiudicata all'asta promossa dal Tribunale di Bologna la Bopar di Trebbo di Reno, già Gazzotti spa, marchio importante dei pavimenti in legno. Lunedì sarà perfezionato con atto notarile il trasferimento del ramo di azienda. I 18 lavoratori associati continueranno l'attività della più che centenaria azienda bolognese di parquet e Legacoop Bologna, che li ha supportato nella definizione del piano d'impresa e nel reperimento delle risorse finanziarie, continuerà a sostenere il progetto, assicura Rita Ghedini, presidente Legacoop Bologna. "I nuovi cooperatori ci troveranno al loro fianco nella grande sfida del rilancio della produzione e del marchio", sottolinea Ghedini: "La vicenda della Gazzotti testimonia come i lavoratori che usano "lo spirito della comune assunzione di obiettivi e responsabilità, possa, attraverso la pratica dei workers buyout, conservare lavoro e capacità produttiva".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24