Da Marsiglia a Rimini, 'cerco mio padre'

Emilia Romagna
@ANSA
068f046677b60dd575ea11f7b30eb49d

Francese tappezza città di volantini in cerca delle sue radici

Da Marsiglia a Rimini in auto alla ricerca delle proprie radici. "Aiutatemi a trovare mio padre": è l'appello di David Mossé, 49enne arrivato dalla Francia con la speranza di trovare il papà che non ha mai conosciuto.

David, come riporta Il Resto del carlino, sa soltanto di essere stato concepito a Rimini nell'estate del 1968, durante la vacanza che la mamma trascorse in riviera. E per questo motivo da qualche giorno sta tappezzando il centro cittadino con alcuni volantini che ritraggono la madre, Nadine, in compagnia di un uomo con i capelli scuri. La foto fu scattata durante quella vacanza e, anche se David non ne ha la certezza, pensa che possa essere lui il padre o comunque una persona che possa dargli qualche informazione utile. La madre, in seguito a problemi di salute che l'hanno colpita di recente, dice di non ricordare chi sia l'uomo nella foto. Ma David non si arrende e, come ha raccontato in un appello al Resto del carlino, vuole scoprire chi sia il suo vero genitore.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.