Lunghi, Lega vuole far fuori sindacati

Emilia Romagna
bologna

'Ci dobbiamo preparare a nuovi tagli sulle nostre pensioni'

(ANSA) - BOLOGNA, 22 OTT - "Roba d'altri tempi, ma la Lega e non solo, sta pensando seriamente a farci fuori". A lanciare l'allarme è stato Maurizio Lunghi, segretario della Cgil di Bologna, aprendo i lavori del congresso della Camera del Lavoro al circolo Arci di San Lazzaro.
    "Ci dobbiamo preparare probabilmente a nuovi interventi del Governo - ha spiegato Lunghi nel suo intervento - che insieme all'Inps potrebbero tagliare le condizioni pensionistiche di chi svolge attività sindacale". E "all'idea - ha precisato - contenuta in una proposta di legge sulla trasparenza dei bilanci, di eliminare il meccanismo automatico di trattenuta sindacale per il versamento delle quote di iscrizione", che rappresenterebbe "un duro colpo al nostro sistema di entrate, costringendo tutti noi a rincorrere gli iscritti per incassare le quote".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.