Accusati di un'aggressione ad un arbitro, assolti

Emilia Romagna
bologna

Sei calciatori amatoriali di Piacenza erano a processo

(ANSA) - PIACENZA, 18 OTT - Sei calciatori, finiti a processo con l'accusa di aver aggredito l'arbitro durante un torneo di calcio amatoriale, sono stati assolti dal tribunale di Piacenza.
    La vicenda era avvenuta in un campo sportivo in provincia di Piacenza, e l'arbitro, tesserato Figc, aveva sporto denuncia nei loro confronti dicendo di essere stato aggredito per motivi inerenti alla direzione della gara. Il pm aveva chiesto per i sei imputati tre mesi e dieci giorni per lesioni e minacce, e lo stesso arbitro si era costituito parte civile chiedendo un risarcimento. Le testimonianze in aula hanno però portato il giudice alla sentenza di assoluzione.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.