Sesso in pieno giorno in spiaggia, coppia denunciata

Emilia Romagna
@ANSA
6b44a581dac091f718075e13aeda7bb4

A Rimini. Passanti hanno ripreso effusioni con cellulari e segnalato a 112

Una coppia di amanti, lui 39 anni, lei 52, italiani residenti a Rimini, è stata denunciata dalla Polizia di Stato per aver fatto sesso ieri mattina in pieno giorno a Rimini, sulla battigia, tra la gente che passeggiava. I due, che sono stati anche filmati coi cellulari da molti passanti, sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico.

La squadra volanti della Questura di Rimini è intervenuta a causa della numerose telefonate al 112 che segnalavano la presenza della coppia in riva al mare che faceva sesso durante il passeggio domenicale e alla presenza di famiglie con bambini. Giunti sul posto, i poliziotti hanno subito individuato la coppia distesa sulla sabbia, a circa venti metri di distanza dall'acqua, in atteggiamenti molto intimi. Dopo averli invitati a rivestirsi, i poliziotti hanno indicato ai due amanti la presenza di curiosi che stavano riprendendo le loro effusioni con il telefono cellulare.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.