Atti vandalici a mostra fotografica Bari, distrutti 3 pannelli

Puglia
8170bd289c878e225616a33646b070dd

Associazione La Giusta Causa denuncia, 'saranno ripristinati'

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 17 FEB - Sono stati danneggiati, due completamente divelti e distrutti, almeno tre dei 18 pannelli fotografici esposti dal 20 marzo 2021 sui finestroni dell'ex Manifattura Tabacchi di Bari. Il progetto fotografico rientra nella ricerca documentaria di fotografia sociale "Libertà.
    Tratti", condotta dalla fotografa Teresa Imbriani con l'associazione La Giusta Causa. L'associazione nelle prossime ore sporgerà denuncia e nel più breve tempo possibile ripristinerà i pannelli danneggiati e mancanti "come migliore risposta alla intimidazione", si legge in una nota dell'associazione.
    I 18 scatti rappresentano altrettante persone messe in posa in un set semplice - un telo nero di sfondo - allestito al volo anche per strada, sui marciapiedi, nei sottani, nei negozi, nelle case che raccontano le persone che le abitano: "Awa sarta", "Vanusha badante", "Natale fruttivendolo", "Franco consulente sociale" e tanti altri. Tra questi "Paolo ingegnere", uno dei ritratti destinatari dell'atto vandalico, o "Michele liutaio motociclista", danneggiato nella parte inferiore del pannello. (ANSA).
   

Bari: I più letti