Petruzzelli: terzo appuntamento di 'Inediti. Pillole di storia'

Puglia
bffc4dc1d4a46aaf90f011963791e3d6

Conversazione sull'Opera rara nella storia del teatro

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 04 FEB - Si terrà domani alle 10.00 in streaming il terzo appuntamento di "Inediti. Pillole di storia del Teatro Petruzzelli", organizzato dalla Fondazione e fruibile gratuitamente sulle piattaforme digitali del Teatro (il canale Youtube Fondazione Petruzzelli, la pagina Facebook ufficiale Fondazione Teatro Petruzzelli e il sito www.fondazionepetruzzelli.it).
    La nuova conversazione a cura del sovrintendente Massimo Biscardi è intitolata "L'Opera rara nella storia del Petruzzelli (1903-1991)" ed è dedicata a quella sezione del repertorio operistico della storia più che centenaria del Petruzzelli, che rappresenta le sue caratteristiche identitarie. Il viaggio virtuale riscopre attraverso una ricostruzione storica e filologica, titoli ed interpreti delle Stagioni d'Opera dai primi anni fino al fatidico incendio del 1991. Il percorso impreziosito da splendidi ascolti musicali, mette in luce la rappresentazione di titoli d'opera rari, "trascurati" nel tempo dalle programmazioni, spesso a torto, che nel caso del Teatro pugliese riserva numerose sorprese.
    Partendo dalle caratteristiche architettoniche del Petruzzelli, così particolari e motivate dalla precisa volontà di aprire il Teatro ad una accoglienza più generosa e democratica dei cittadini baresi, anche in rapporto con le esigenze del grand opéra che richiamava nei primi del novecento un pubblico sempre più numeroso, Biscardi ricorda i titoli più significativi che hanno posto le basi per la storia musicale del politeama.
    Una ricostruzione filologica utile per comprendere appieno il valore della storia del belcanto nella nostra regione. (ANSA).
   

Bari: I più letti