Bomba a farmacia nel Foggiano, titolare è compagna comandante Cc

Puglia
41265b3d4fc6bde1d14d8e2b698d9bcb

Esplosione nella notte,acquisiti filmati telecamere sorveglianza

(ANSA) - MONTE SANT'ANGELO (FOGGIA), 06 DIC - Una bomba è stata piazzata e fatta esplodere la scorsa notte davanti alla saracinesca della farmacia "Simone", in una zona centrale di Monte Sant'Angelo, nel Foggiano, di proprietà della compagna del comandante della stazione carabinieri della città. La deflagrazione è stata udita da gran parte della popolazione.
    Ingenti i danni all'attività commerciale, stimati tra i 40 e i 50 mila euro. Sul posto hanno operato i carabinieri. Non si esclude che possa trattarsi di una ritorsione o un atto intimidatorio per l'attività svolta del militare, compagno della titolare della farmacia. Sono in corso le indagini per cercare di risalire agli autori dell'attentato, anche attraverso la visione dei filmati delle telecamere di sicurezza. (ANSA).
   

Bari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24