Bando spiaggia Bari,Decaro 'a piccoli passi verso normalità'

Puglia
f893306c4095abb936e10bdac4b020d1

Concessione triennale dopo interdittiva antimafia a ex gestori

(ANSA) - BARI, 06 MAG - "A piccoli passi vogliamo riconquistare spazi e momenti di normalità per quando, finite le restrizioni, potremo tornare a vivere insieme. Torre Quetta è un simbolo per questa città: qui i baresi hanno riscoperto il nostro mare e imparato a vivere la nostra costa di giorno e di sera". Lo dichiara il sindaco di Bari, Antonio Decaro, con riferimento al bando pubblicato dal Comune per la gestione triennale della spiaggia di Torre Quetta sul lungomare sud della città. "Non ci siamo arresi davanti ai problemi e alle vicissitudini, perché il nostro obiettivo è consegnare questo spazio ai cittadini, alle famiglie, ai più giovani, a tutti quelli che scelgono Bari. Torre Quetta tonerà e sarà più bella e più forte di prima" dice Decaro, implicitamente riferendosi alla vicenda giudiziaria che ha coinvolto gli ex gestori, destinatari un anno fa di un provvedimento interdittivo antimafia.
    Il futuro concessionario, che dovrà trasmettere la proposta entro il 7 giugno, si occuperà di gestire parcheggio, campo di beach volley, chioschi e gazebo per attività di vendita di alimenti e bevande. Dovrà, inoltre, assumere gli oneri connessi con la pulizia e la manutenzione (tranne impianto idrico, pontili e spiaggia in ciottoli). L'aggiudicazione - fa sapere il Comune - avverrà in favore del massimo rialzo percentuale sul canone a base di gara, pari a 35.483,37 euro per l'intera durata della concessione. (ANSA).
   

Bari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.