Porti: Sir, 'gru gigante' a Brindisi

Puglia
5835590094528ee821f25e96f7f5620e

Finanziamento di 3 mln euro da Alba Leasing a società portuale

(ANSA) - BRINDISI, 30 GIU - La Sir Spa, impresa portuale di Brindisi, amplia la sua capacità di movimentazione grazie a una nuova "gru gigante", elettrica, finanziata con circa tre milioni di euro da Alba Leasing, operatore indipendente nel settore leasing. La brindisina Sir da quarant'anni si occupa di servizi industriali e ambientali, demolizioni, trasporto merci e rifiuti, bonifiche, trattamento rifiuti e servizi portuali.
    La gru mobile finlandese Konecranes Gottwald GHMK 5506, 51 metri di sbraccio e portata di 125 tonnellate, sarà utilizzata per la movimentazione di rinfuse, container e merci varie in colli, operando su navi capsize fino a 43 mt di larghezza.
    "La gru è totalmente elettrica - spiega Antonio Roma, Ceo di Sir -: attualmente è alimentata da un generatore diesel, ma è predisposta per la futura elettrificazione delle banchine".
    (ANSA).
   

Bari: I più letti