Emiliano,chi non si candida ha già perso

Puglia
e08fb74313f5da89a0aee9d06f18b6d3

E' polemica dopo dichiarazioni Bellanova sulle "primarie farsa"

(ANSA) - BARI, 5 GEN - "Le primarie sono l'unico modo per scegliere il prossimo presidente della Regione Puglia.
    Nessuno può chiederci di cambiare il nostro modo di scegliere i candidati solo perché non ha voluto o potuto partecipare alle primarie. Nessuno può essere fatto fuori senza primarie". Lo afferma il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, candidato alle primarie del centrosinistra per scegliere in nuovo governatore pugliese, in un post su Facebook. La presa di posizione segue le dichiarazioni del ministro alle Politiche agricole, Teresa Bellanova, secondo la quale "Italia Viva non sosterrà né parteciperà alle primarie pugliesi" e dice al Pd: "No a primarie farsa, si azzeri tutto e si lavori al progetto di una nuova Puglia".
    Secondo Emiliano, "chi sarà assente perché non si è candidato o perché non verrà a votare ha già perso. Tutto. Anche il diritto di parlare. Sono perdenti e profeti di sciagure che si appellano sempre ad altri non avendo alcun potere e nessun merito". (ANSA).
   

Bari: I più letti