Pugni a minori autistici, 4 a processo

Puglia
@ANSA
2bc47914e34aa7e877fc9c999adfe487

Rinviate a giudizio tre educatrici e un'insegnante di sostegno

(ANSA) - BARI, 20 DIC - Il gup del Tribunale di Bari Giovanni Anglana ha rinviato a giudizio tre educatrici e un'insegnante di sostegno per maltrattamenti aggravati su 12 minori autistici tra i 7 e i 14 anni. Sono 118 gli episodi documentati in poco più di un mese nel 2018 con intercettazioni audio e video nell'Istituto di riabilitazione S.Agostino di Noicattaro (Bari).
    Nell'udienza preliminare i genitori dei 12 minori si sono costituti parte civile e, su loro richiesta, sono stati ammessi come responsabili civili l'Ente Provincia di Napoli Ordine degli agostiniani eremitani (proprietario della struttura), la stessa struttura, poi Miur, Ministero della Salute, Regione Puglia e Asl di Bari. Il processo inizierà il 6 aprile 2020. Le indagini dei Carabinieri, coordinate dal pm Michele Ruggiero, evidenziano che le educatrici strappavano i capelli ai bambini, li immobilizzavano a terra, a sedie, contro il muro, li legavano con le braccia dietro la schiena, li facevano tacere con fazzoletti sulla bocca fino quasi a non respirare. (ANSA).
   

Bari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24