Ragazzo ferito da porta calcio,sequestri

Puglia
@ANSA
e0eb4d145508373ee93ad0fa3f606c53

Il ferito è stato operato, resta grave ma medici ottimisti

(ANSA) - BRINDISI, 28 SET - Sono state sottoposte a sequestro le porte da calcio utilizzate per l'allenamento nel corso del quale ieri nello stadio di Mesagne è rimasto gravemente ferito un 14enne travolto proprio dalla struttura. Il ragazzino è ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell'ospedale Perrino di Brindisi: è stato sottoposto nella notte a un intervento chirurgico, è in gravi condizioni, ma i medici hanno hanno espresso un cauto ottimismo.
    I poliziotti del commissariato stanno compiendo accertamenti sulla dinamica dei fatti. A quanto appreso, si trattava di reti mobili per allenamento, dotate di rotelle, che erano state sistemate nel campo per una partita di allenamento di una squadra giovanile. Una di queste è caduta, probabilmente in seguito a una manovra imprudente. Al momento non ci sono indagati.
   

Bari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24