Accoltellato migrante a Borgo Mezzanone

Puglia
943ab3dc12268b840c4a2e20228ea818

Nigeriano 32enne guarirà in 30 giorni. Polizia cerca aggressore

(ANSA) - BORGO MEZZANONE (FOGGIA), 25 DIC - Un nigeriano di 32 anni è stato accoltellato all'alba da un altro migrante dopo un litigio per futili motivi nell'agglomerato abusivo di baracche adiacente al Cara di Borgo Mezzanone. Il 32enne è stato soccorso e trasportato agli Ospedali Riuniti di Foggia dove i sanitari gli hanno medicato le ferite giudicandole guaribili in trenta giorni. La polizia sta indagando per individuare il responsabile dell'aggressione anche grazie alle informazioni fornite dal nigeriano accoltellato.(ANSA).
   

Bari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24