Covid: Lavevaz, va introdotto obbligo vaccinale

Valle D'Aosta
0732249d9836d3e311a113797f3becfb

"Intero impianto gestione pandemia deve essere rivisto"

"Va introdotto l'obbligo vaccinale per tutti in modo da poter guardare il futuro con serenità.
    L'intero impianto di gestione della pandemia deve essere rivisto, non ha più senso usare le quarantene come oggi per chi è vaccinato e chi non lo è". Lo ha detto il presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, durante la conferenza stampa di fine anno. Poi ha aggiunto: "In Valle d'Aosta un anno fa il numero di contagiati era alto come oggi ma l'occupazione di posti letto in ospedale era dieci volte superiore. Gli impianti di sci erano chiusi, c'era una sorta di stallo e lo sconforto per il continuo rinvio delle aperture. Oggi abbiamo armi più affilate per combattere la pandemia. I numeri continuano a salire ma i valdostani hanno risposto molto bene, anche se manca una parte di reticenti che deve fare la propria parte". 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24