Università: accusata di diffamazione, assolta rettrice Aosta

Valle D'Aosta
74a7c71d4593e60c474978e2e111737f

Era stata denunciata dall'ex rettore dell'Ateneo

(ANSA) - AOSTA, 26 NOV - Il giudice monocratico di Aosta Marco Tornatore ha assolto perché il fatto non sussiste la rettrice dell'Università della Valle d'Aosta, Maria Grazia Monaci, dall'accusa di aver diffamato l'ex rettore Fabrizio Cassella. L'accusa aveva chiesto che l'imputata fosse condannata a una multa di 600 euro.
    I fatti contestati riguardavano la pubblicazione di un comunicato stampa, avvenuta nel marzo del 2019, in cui Monaci criticava l'operato dell'allora rettore Cassella. Frasi ritenute diffamatore e ingiuriose dall'ex vertice dell'Università che aveva sporto denuncia.
    ' 'Sono soddisfatta e al tempo stesso amareggiata - commenta all'uscita del tribunale la rettrice Monaci - perché questa vicenda non doveva finire nelle aule di giustizia, ma rimanere all'interno del Senato accademico. Io ho sempre avuto massimo rispetto per il rettore Cassella''.
    Il pm Luca Ceccanti in aula ha sottolineato come ''quel comunicato fosse un attacco personale e gratuito'' a Cassella.
    L'avvocato Giovanni Caly, difensore di Maria Grazia Monaci, ha ribadito che ''quel comunicato è stato scritto in risposta alle condotte di Cassella e nel rispetto totale del diritto di critica''. (ANSA).
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24