Covid: Gimbe, in Vda 248 nuovi casi su 100.000 abitanti

Valle D'Aosta
b2cd397dc63b988ca655ea3b6933e3fe

Sotto soglia saturazione posti letto in ospedale

Nella settimana dal 17 al 23 novembre in Valle d'Aosta si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (354) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (124,3%) rispetto alla settimana precedente. Restano sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (12%) e in terapia intensiva (3%) occupati da pazienti Covid-19. I nuovi casi positivi per 100.000 abitanti sono stati 248. E' quanto si legge nel monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe. "Quando l'incidenza supera i 150 casi per 100mila abitanti - commenta Nino Cartabellotta, presidente Gimbe - gli amministratori devono decidere eventuali restrizioni mirate per arginare la diffusione".
    Sul fronte delle vaccinazioni, il 72,6% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale per il Covid-19 (media nazionale 76,7%) a cui si deve aggiungere un ulteriore 2,2% (2,5%) che ha ricevuto solo la prima dose. Il tasso di copertura vaccinale con dose booster è del 32,7% (media Italia 29,1%), il tasso di copertura vaccinale con dose aggiuntiva è del 6,7% (85,3%).

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24