Regione europea Sport, Valle d'Aosta si candida per il 2023

Valle D'Aosta
aosta

Entro prossima estate il responso da parte dell'Aces

La Valle d'Aosta lancia la propria candidatura a Regione Europea dello Sport per il 2023.
    L'annuncio è stato ufficializzato stamattina ad Aosta durante una conferenza stampa a cui hanno partecipato il presidente di Aces Europa Gian Francesco Lupattelli, l'assessore al Turismo e Sport Jean-Pierre Guichardaz e l'eurodeputato Brando Benifei.
    "Siamo convinti - ha detto Guichardaz - di avere i numeri e le caratteristiche per poterci candidare. Siamo una regione piccolissima ma il nostro territorio ha una infinita ricchezza ambientale e una storia importante". Per il 2022 la regione scelta da Aces è il Piemonte, primo territorio italiano a potersi fregiare del titolo, mentre quest'anno la regione europea dello Sport è l'Andalusia dove, ha sottolineato Lupattelli, "l'iniziativa ha aiutato i municipi a crescere con investimenti importanti". Benifei ha garantito il suo supporto alla candidatura valdostana che sarà presentata ad Aces entro il prossimo aprile per avere una risposta per giugno. 
  

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24