Impianti a fune Vda, preoccupa possibile assenza stranieri

Valle D'Aosta
aosta

"Stagione come quella passata ci metterebbe in ginocchio"

"Siamo preoccupati, la situazione non sembra confortante soprattutto se guardiamo a quello che succede in Austria e Germania. Il Green pass, voluto da noi e il cui controllo ci auguriamo possa essere fatto a campione, non dovrebbe causare difficoltà, mentre l'assenza di clientela straniera, inglese e nordica in generale, potrebbe comportarne".
    Lo dichiara Ferruccio Fourgnier, presidente dell'associazione valdostana impianti a fune (Avif) riguardo all'imminente partenza della stagione invernale in Valle d'Aosta e sulle Alpi. "È prematuro fasciarsi la testa, ma non ci possiamo permettere una stagione come quella dell'anno scorso, ci metterebbe in ginocchio" conclude. 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24