Giardini, valutiamo riapertura reparto Covid 1 al Parini

Valle D'Aosta
aosta

"Circa 70% dei contagiati non ha fatto il vaccino"

"Stiamo valutando la riapertura del reparto Covid 1 all'ospedale Parini. Non sarà più allestito in Neurologia ma nel day hospital multidisciplinare e avrà 16 posti letto. Questo ci permetterà di non chiudere attività essenziali all'ospedale". Lo ha detto all'ANSA il direttore sanitario dell'Usl della Valle d'Aosta, Guido Giardini, in merito all'evoluzione dell'emergenza Covid-19 nella regione alpina.
    "I numeri sono in crescita - ha aggiunto - e ci stiamo preparando. Non credo che arriveremo ai 1.000 contagiati delle passate ondate ma mi aspetto almeno 500 infettati. Si tratta nel 70% dei casi di pazienti non vaccinati. Sotto i 60 anni di età i casi gravi sono solo, o almeno in grande prevalenza, relativi a non vaccinati". "Zona gialla? Mi auguro di no. Dipende molto dall'afflusso in terapia intensiva mente per i posti letto ospedalieri abbiamo ancora un buon margine" ha concluso.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24