Regione: Lavevaz, verifica chiusa in dieci giorni

Valle D'Aosta
aosta

"Intrapreso percorso di revisione della maggioranza"

"Con le forze politiche abbiamo intrapreso un percorso di revisione di questa maggioranza che nelle prossime settimane ci permetterà di fare un po' il punto su quello che ha funzionato e quello che non ha funzionato e per trovare il metodo di lavoro migliore per il prosieguo della legislatura". Lo ha detto il presidente della Regione Erik Lavevaz dopo la riunione che ha messo attorno a un tavolo le forze politiche che compongono la coalizione che sostiene la sua giunta. L'incontro, che arriva dopo lo scivolone di giovedì sera quando in Consiglio Valle i franchi tiratori hanno fatto mancare i numeri alla maggioranza, rappresenta l'avvio della cosiddetta "verifica". Secondo Lavevaz i tempi per concluderla non saranno troppo lunghi: "Dieci giorni e chiudiamo".

Machet, su assessorato a tecnico non c'è accordo - Sulla scelta del nome a cui affidare l'assessorato all'Ambiente e Trasporti, vacante dallo scorso maggio quando Chiara Minelli si è dimessa, la presidente dell'Uv Cristina Machet ha assicurato che "ne discuteremo lunedì prossimo". Machet ha anche spiegato che "il commissario del Pd D'Ottavio ha proposto la possibilità di avere un assessore tecnico donna. Sul fatto che la presenza di genere in giunta sia una questione da affrontare siamo tutti d'accordo. Sulla questione di un assessore tecnico noi riteniamo in questo momento di dover fare ancora qualche riflessione". 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24