Giornate Fai d'autunno, visite ai villaggi di Saint-Marcel

Valle D'Aosta
c6d96233b0d080b0e5f26d53c82aa4af

Alla scoperta del santuario Notre-Dame de Tout-Pouvoir a Plout

I piccoli villaggi di Saint-Marcel alta sono protagonisti in Valle d'Aosta delle "Giornate Fai d'autunno" - l'iniziativa patrocinata dalla Commissione europea, dal Ministero della Cultura, dalla Regione Autonoma Valle d'Aosta - di tutte le Regioni e le Province Autonome italiane che apre alle visite 600 luoghi di solito inaccessibili o poco conosciuti in 300 città d'Italia.
    Nella giornata di domani, domenica 17 ottobre, si potrà andare alla riscoperta delle tradizioni e delle usanze di un tempo nella zona da Enchasaz sino a Seissogne. Tra i meleti di Seissogne, si potranno ammirare le case seicentesche, l'antico mulino e il vecchio forno ancora oggi utilizzato per la cottura del pane. Dal villaggio si scenderà, lungo una mulattiera nel bosco, all'abitato di Plout dov'è prevista una visita esclusiva all'affascinante Santuario di Notre-Dame de Tout-Pouvoir, le cui origini risalgono probabilmente al 1560. Accanto al santuario si potranno degustare e acquistare i prodotti del territorio.
    Le visite, a contributo libero, saranno alle 9,30, 10,30, 11,30, 14, 15 e 16 per gruppi da massimo 20 persone ciascuno. I posti prenotabili online sono terminati ma resta la possibilità di prenotarsi in loco fino al raggiungimento della capienza massima.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24