Covid: Barmasse, Valle d'Aosta prima in uso monoclonali

Valle D'Aosta
0e213b152e4feb293c4f29f76f8c6791

Ne hanno beneficiato 74 pazienti. 'Evitati 50 ricoveri'

   La Valle d'Aosta è la prima regione italiana per utilizzo della terapia anti Covid con anticorpi monoclonali. Lo ha spiegato oggi in una conferenza stampa l'assessore regionale alla sanità Roberto Barmasse. "La somministrazione dei monoclonali - ha spiegato - ha evitato 40-50 ricoveri".
    Secondo i dati forniti dal direttore generale dell'Azienda Usl ne hanno beneficiato 74 pazienti "a fronte dei 114 somministrati in Piemonte che, come popolazione, è 34 volte la Valle d'Aosta", ha precisato. 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.