Vandalismo: danneggia scultura stambecco, 20enne denunciato

Valle D'Aosta
1cafa82dcc7802f2bb8a340e5c142c8d

Aveva preso a calci opera di Siro Viérin esposta ad Aosta

 La polizia ha denunciato un ventenne italiano residente in Valle d'Aosta per il danneggiamento della scultura di uno stambecco che era esposta in via Croix de ville, nel centro del capoluogo regionale. Realizzata dall'artista Siro Viérin, aveva un valore di 1.500 euro.
    I fatti risalgono al 18 marzo scorso. Dai filmati della videosorveglianza è emerso che il giovane, nel corso della serata trascorsa con altri cinque amici, aveva sferrato senza apparente motivo quattro calci all'opera. Una volta caduta a terra, si era staccata dal suo basamento, rompendosi irrimediabilmente in diverse parti.
    Il giovane è stato sentito dagli investigatori, ai quali ha ammesso i propri addebiti e si è scusato. E' stato quindi denunciato per danneggiamento aggravato su di un bene di ingente valore esposto alla pubblica fede. 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.