Festa di laurea nella seconda casa,11 sanzionati a Valsavarenche

Valle D'Aosta
cfd32e5958a8bc15694f12f54bbc034c

Sorpresi dai carabinieri, multe anche a tre locali pubblici

Undici giovani sono stati sorpresi dai carabinieri a festeggiare una laurea all'interno di una seconda casa: è accaduto nel fine settimana a Valsavarenche. I militari hanno inoltre sanzionato i titolari di tre locali pubblici per il mancato rispetto delle norme anti-Covid, oltre a 15 persone scoperte a festeggiare in una struttura privata a Courmayeur. Quando sono stati sorpresi dai carabinieri, stavano celebrando un compleanno. Per tutte è scattata la sanzione o sono comunque in corso accertamenti. I tre locali pubblici sanzionati per il mancato rispetto della normativa anti-Covid si trovano a Verrès, Chatillon e Saint-Pierre.
Diversi anche i proprietari di seconde case non residenti che hanno tentato di aggirare il divieto di fare ingresso nella regione alpina. Le giustificazioni fornite ai carabinieri sono andate dalla convocazione del figlio minorenne nello sci-club, con tutta la famiglia al seguito, ai lavori di ristrutturazione previsti dall'impresa edile proprio nel fine settimana.
Negli ultimi sette giorni i carabinieri del Gruppo Aosta hanno controllato oltre 2.000 persone, sanzionandone 35. A seguito di 360 controlli a locali pubblici, sono tre le sanzioni elevate.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.