Valuta non dichiarata al G. S. Bernardo, trovati 35 mila euro

Valle D'Aosta
aac104e69734688c6dc269e6e556a45d

Dogane e Gdf scoprono anche hashish e contrabbando sigari

   I funzionari dell'agenzia delle dogane e dei monopoli in servizio al traforo del Gran San Bernardo, in collaborazione con la guardia di finanza, hanno scoperto nei primi mesi del 2021 valuta non dichiarata per oltre 35 mila euro.
    Il denaro era stato occultato tra i bagagli delle persone, nei vestiti e in autovetture. Tutti i trasgressori si sono avvalsi della possibilità di poter pagare al momento la sanzione amministrativa minima. Sono state contestate anche altre violazioni: dai sequestri di 'hashish' al contrabbando di circa 100 sigari, passando per assegni senza luogo e data di emissione (che sono stati assoggettati a imposta di bollo) al sequestro di una mannaia. In quest'ultimo caso è stata informata la procura di Aosta competente per territorio. 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.