Giovani: al via bando servizio civile Due mesi in positivo

Valle D'Aosta
9436c77c4f54b27fa31cf5da0b93723b

Enti possono presentare progetti entro il 16 aprile

E' stato approvato, per il 2021, il bando per la presentazione dei progetti di servizio civile "Due mesi in positivo" per il reclutamento dei giovani volontari tra i 16 e i 18 anni. L'iniziativa è giunta all'undicesima edizione e - come si legge in una nota - "rappresenta per i giovani un'esperienza formativa molto arricchente, in quanto permette loro di entrare in contatto con realtà interessanti e stimolanti; infatti, da un lato, si intende favorire la formazione dei giovani attraverso l'acquisizione di maggior coscienza e consapevolezza del mondo lavorativo e, dall'altro, si desidera supportare le esigenze e i fabbisogni degli enti e delle associazioni presenti sul territorio regionale".
    Possono presentare il proprio progetto di servizio civile regionale gli enti accreditati al Servizio Civile Nazionale o all'Albo Regionale di Servizio Civile (entro il 16 aprile). "L'iniziativa è un'importante occasione per la crescita dei nostri giovani come cittadini - afferma l'Assessore Luciano Caveri - affinché siano più sensibili alla cultura della solidarietà e del servizio alla comunità, attraverso la consapevolezza del valore rappresentato dalle rispettive azioni solidali e di mutuo aiuto volontario, soprattutto in un periodo così difficile come quello in cui viviamo a causa dell'emergenza sanitaria Covid-19". 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.