Recovery: Aggravi, su ferrovia Vda no a inutili speculazioni

Valle D'Aosta
98847f74f3ef5ba5c42cb882840f1413

'Strategia è diretta su binario morto'

   Sulla possibilità di inserire gli interventi riguardanti la ferrovia valdostana nel Piano nazionale di ripresa e resilienza per il finanziamento del Recovery Fund occorre "evitare inutili speculazioni - anche politiche - che si potrebbero sviluppare dando false aspettative alla comunità valdostana". Lo scrive il consigliere della Lega Vallée d'Aoste Stefano Aggravi in un post pubblicato sul proprio sito personale.
    "La strategia che qualcuno (più o meno direttamente) sta cercando di portare avanti - spiega - è, a mio modesto parere, diretta su di un binario morto perché le vere sedi in cui è necessario avanzare richieste e promuovere progetti sono ben altre".
    Aggravi rileva, tra l'altro, che nell'ultima versione del documento "per quanto attiene alle ferrovie regionali nulla è detto della Valle d'Aosta, mentre ci si concentra molto su altre linee ferroviarie con una attenzione particolare a quelle del Meridione". 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.