Ludopatia: Pcp, no a emendamento che limita luoghi sensibili

Valle D'Aosta
69751a1633835a9f38a61777e8749d51

'Proposta priva di motivazioni plausibili'

 Progetto civico progressista "reputa preoccupante l'inserimento di un articolo nella legge omnibus per limitare i luoghi sensibili che sono determinanti per definire la collocazione delle slot ai soli luoghi pubblici lasciando libera apertura presso strutture identiche ma private". E' quanto emerge in una nota diffusa dal 'Tavolo Sanità' del Pcp.
    "Tale proposta - si spiega - è priva di alcuna motivazione plausibile che non sia l'interesse dei gestori delle sale da gioco e simili e rischia di vanificare i frutti del faticoso lavoro non solo della regione ma anche dei comuni che hanno emesso i regolamenti".
    Il Pcp lancia "un appello a tutte le forze presenti in consiglio regionale per evitare che questo articolo arrivi in aula, costringendo il consiglio, e a cascata gli enti locali, a reiterare un percorso già fatto con dedizione e sensibilità per arginare questo problema universalmente riconosciuto". 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.