Vaccini: lotto AstraZeneca somministrato in Vda a febbraio

Valle D'Aosta
46526eda6518d58ee93a9952bd0b6d65

Usl, "nessun effetto collaterale particolare"

   Tra il 10 e il 19 febbraio scorsi sono state somministrate anche in Valle d'Aosta delle dosi del vaccino AstraZeneca appartenenti al lotto ABV2856 di cui, dopo la segnalazione di alcuni eventi avversi gravi, l'Agenzia italiana del farmaco ha deciso in via precauzionale di emettere un divieto di utilizzo.
    "Non abbiamo riscontrato effetti collaterali particolari", spiega il direttore sanitario dell'Usl della Valle d'Aosta, Maurizio Castelli. 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.