Neve gialla in Valle d'Aosta, è la sabbia del Sahara

Valle D'Aosta
46596c9b21f654bd37edd83fdcb996ac

Fenomeno provocato da saccatura che da Africa arriva su Alpi

Le montagne della Valle d'Aosta da questa mattina sono colorate di giallo. Il fenomeno è causato da una 'saccatura' che va dal Nord Africa al centro Europa e che ha trasportato sulle Alpi la sabbia del Sahara. Sabbia che si è depositata sulla neve, caduta abbondante nelle ultime settimane sul territorio valdostano. Sulla regione alpina il cielo è nuvoloso e a tratti il grigio si è mescolato a venature giallastre. 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.