Covid, chiusi per 30 giorni due bar a Pont-Saint-Martin

Valle D'Aosta
c904583672fe4c61b60479b5abcd7165

Ordinanze prefettizie notificate dai carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Chatillon/Saint-Vincent hanno notificato stamane due ordinanze del presidente della Regione Valle d'Aosta che dispongono la chiusura di altrettanti bar di Pont-Saint-Martin per 30 giorni. I locali interessati sono il bar Bivio e il bar Lys. Le ordinanze sono scattate dopo che i militari hanno riscontrato reiterate violazioni alle disposizioni anti-Covid. Si tratta dei primi provvedimenti del genere adottati in Valle d'Aosta.

Le ordinanze fanno seguito alle segnalazioni inviate dai carabinieri riguardanti le sanzioni per l’apertura in orari non consentiti e durante i cinque giorni in cui era già stata disposta la chiusura. Ulteriori violazioni, fa sapere l’Arma, potrebbero portare alla contestazione del reato di ‘Inosservanza dei provvedimenti dell'autorità’ e a violazioni del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, che prevedono anche la revoca dell’autorizzazione, sempre da parte della Regione. Negli ultimi giorni sono state notificate dai carabinieri in Valle d’Aosta altri 21 sanzioni: 16 a persone e cinque a locali pubblici. Anche in questi ultimi casi sono state inviate relazioni agli uffici prefettizi.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.