Vaccini: Usl Vda, entro martedì sarà esaurito secondo lotto

Valle D'Aosta
6b0a53b61a3e2edb208da5658653792f

Secondo sito Agenzia farmaco, somministrate 681 dosi

Entro oggi in Valle d'Aosta si raggiungerà la somministrazione del 50% delle dosi di vaccino a disposizione ed entro martedì 12 gennaio sarà esaurito anche il secondo lotto, di 1170 dosi. E' quanto prevede l'Usl della Valle d'Aosta che da oggi ha trasferito le operazioni di vaccinazione nel Centro prelievi dell'ospedale Parini. Inoltre, si attendono ulteriori approvvigionamenti, con cadenza settimanale.
    "I nuovi spazi a disposizione consentiranno di mantenere il numero di circa trecento persone vaccinate al giorno, secondo le stime previste", spiega l'azienda sanitaria.
    Sono 681 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Valle d'Aosta sulle 1.970 disponibili secondo i dati riportati sul sito dell'Agenzia italiana del farmaco aggiornati alle 10. La percentuale di dosi somministrate sul totale di quelle disponibili è del 34,6 per cento. La media nazionale è del 45 per cento. 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.