Covid: legge anti-Dpcm, Vda si costituisce in giudizio

Valle D'Aosta
b8525be7886dbe216bfd0123d7df76ab

Ricorso Palazzo Chigi promosso davanti alla Corte costituzionale

La Giunta della Valle d'Aosta ha deciso di costituirsi nel giudizio di legittimità costituzionale in via principale promosso dinanzi alla Corte Costituzionale con ricorso del Presidente del Consiglio dei Ministri, per la declaratoria di illegittimità costituzionale della legge regionale 11/2020 "Misure di contenimento della diffusione del virus Sars-cov- 2 nelle attività sociali ed economiche della regione autonoma Valle d'Aosta in relazione allo stato di emergenza" anche "al fine di opporsi all'istanza di sospensione in via urgente della sua efficacia". E' quanto si legge in una nota del Governo regionale.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24