Turismo: ipotesi legge regionale su piccoli comprensori sci

Valle D'Aosta
3d86cc5130dfe3c018430a5f770f0757

Prosegue esame quarta commissione petizione Weissmatten

   L'ipotesi di una legge regionale per "garantire a tutti i piccoli comprensori un futuro che non sia esclusivamente legato allo sci" e per programmare un "rilancio delle piccole località" attraverso la pratica anche di altre attività sportive è emersa oggi durante i lavori della quarta commissione 'Sviluppo economico' del Consiglio Valle.
    L'organismo consiliare ha audito l'assessore allo sviluppo economico Luigi Bertschy e il dirigente della struttura impianti a fune, Giuliano Zoppo, in relazione alla petizione popolare per il mantenimento e l'incremento nel tempo dell'offerta turistica costituita dall'impianto sciistico del Weissmatten di Gressoney-Saint-Jean.
    "Da questo incontro - ha riferito il presidente della commissione, Giulio Grosjacques - sono scaturiti suggerimenti importanti che non riguardano la sola situazione di Weissmatten, ma interessano tutte le piccole stazioni".
    "Nel corso dell'audizione - ha spiegato - è stata poi evidenziata la funzione economica e sociale dei comprensori sciistici, intorno ai quali gravitano numerose attività, presidio indispensabile per i paesi di montagna". 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.