Trasporti: fusione per Savda con Sadem, Sab, Sia e Km

Valle D'Aosta
4b590ab4203efbe31cb8f2a0d21e6ee7

Processo completato il 31 dicembre. Rammarico Union valdotaine

Sarà completato il prossimo 31 dicembre il processo di fusione tra le aziende di trasporto Savda (Aosta), Sadem (Torino), Sab (Bergamo), Sia (Brescia) e Km (Cremona). E' quanto si legge in un comunicato stampa del gruppo consigliare dell'Union valdotaine che "esprime rammarico soprattutto rispetto alla constatazione che altre società appartenenti al gruppo tedesco manterranno la loro ragione sociale e la loro sede".
    Savda è nata nel 1947 nell'ambito della ristrutturazione del sistema di trasporto del Gruppo Fiat: ha iniziato la propria attività nella zona di Chatillon/Saint-Vincent con l'acquisizione di alcune piccole ditte locali e nel 1962 è stata acquisita dalla famiglia Bordon. Si tratta di un'azienda che è stata punto di riferimento per molti lavoratori e famiglie valdostane e che oggi viene incorporata dalla multinazionale tedesca Deutsche Bahn.
    "Per la nostra regione - conclude l'Union valdotaine - questa operazione rappresenta la perdita di un centro di competenza che fino a oggi aveva permesso un rapporto più stretto con il territorio".

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24