Valanghe, morto scialpinista 73enne sulle Alpi svizzere

Valle D'Aosta
d7665661caff4ca8763f0c926e73e162

Corpo del 73enne ritrovato scorsa notte sopra Crans-Montana

   Uno scialpinista di 73anni è morto ieri sulle Alpi svizzere dopo essere stato travolto da una valanga. Secondo quanto riferito oggi dalla polizia del Cantone Vallese l'incidente si è verificato nei pressi del colle des Outannes, sopra il comprensorio sciistico di Crans-Montana.
    L'uomo era residente nella zona. L'allarme era stato dato ieri sera dalla famiglia preoccupata per il mancato rientro.
    La vittima è stata individuata la scorsa notte, sotto un metro e mezzo di neve, tramite il segnale del cellulare. Non aveva con sé l'Artva, l'apparecchio di ricerca in valanga. Nel momento del ritrovamento era ancora vivo, ma in grave stato di ipotermia. I soccorritori hanno tentato invano di rianimarlo.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.