'Operaio sfruttato e picchiato' a La Salle, due assolti

Valle D'Aosta
e4c8c8e97b19a274fab7b44179545c38

Difesa, nostre prove hanno smentito accuse contro agricoltori

Il gup di Aosta Giuseppe Colazingari ha assolto "perché il fatto non sussiste" Marina Pascal, di 35 anni, e Roberto Marchetto (51), rispettivamente titolare e gestore di un'azienda agricola di La Salle, imputati per intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, ai danni di un dipendente. Marchetto era anche accusato di lesioni, minacce e smaltimento illecito di carcasse di animali.
    La difesa (avvocati Corrado Bellora, del foro di Aosta, Gionata Sciannimanico e Filippo Ferri, del foro di Milano) ha puntato a ricostruire i fatti con proprie indagini e l'aiuto di cinque testimoni, per smontare le accuse della parte offesa e farne emergere le presunte contraddizioni. Il processo si è svolto con il giudizio abbreviato.
    Secondo la procura di Aosta, che aveva chiesto la condanna per entrambi gli imputati, i due avevano approfittato dello stato di bisogno del dipendente, pagandolo 10 euro per 15 ore di lavoro al giorno, sistemandolo in una "situazione alloggiativa degradante, ospitandolo in un container" e violando "reiteratamente" la normativa sull'orario di lavoro e i periodi di riposo. "Le prove e le indagini fornite dalla difesa hanno portato a confutare le accuse nei confronti dei nostri assistiti", commenta l'avvocato Sciannimanico.
    Inoltre Marchetto, secondo gli inquirenti, il 3 marzo 2018 si era scagliato contro il dipendente e lo aveva colpito con calci quando era già a terra, provocandogli la frattura della mano (prognosi 30 giorni) e dicendogli: "Tanto io so come farti sparire nel letamaio, così non ti troverà più nessuno".

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.