Cade e muore sul Cervino, identificato grazie al dna

Valle D'Aosta
3a478fda30bf9d100c6817d44d699286

Corpo alpinista polacco trovato a Ferragosto su lato svizzero

E' stato identificato ufficialmente grazie all'analisi del dna il corpo di un alpinista trovato morto il giorno di Ferragosto sul versante est del Cervino, in territorio svizzero. Si tratta di un polacco di 39 anni caduto probabilmente il 12 agosto mentre scendeva dalla cima in solitaria. La sua scomparsa era stata segnalata.
    Era stato un equipaggio di Air Zermatt, dall'elicottero, a scoprire il cadavere: si trovava a quota 2.900 metri, lungo la via svizzera al Cervino. Il responso del raffronto del materiale genetico con quello di un suo familiare è giunto il 2 settembre. 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.