Ambiente: Legambiente chiede campagna monitoraggio su Cas

Valle D'Aosta
fff25e5e7afbdcf1d4c1cda06932a397

Dopo richiesta archiviazione per inquinamento ambientale

Avviare il procedimento di modifica dell'Aia e dare immediato incarico ad Arpa di svolgere una campagna di monitoraggio e studio per la ricerca degli inquinanti tipici dell'acciaieria, con particolare riferimento ai fluoruri, al fine di definire il reale stato delle acque sia della Dora Baltea che della falda sotterranea di Aosta. E' quanto chiede Legambiente dopo la richiesta di archiviazione nei confronti della Cogne Acciai Speciali per inquinamento ambientale.
    L'associazione cheide anche che "venga finalmente avviato un graduale processo di ristrutturazione dell'acciaieria: sappiamo che questo è un punto delicato e complesso ma non più rinviabile". Legambiente si rivolge anche al Comune di Aosta per chiedere la convocazione immediata dell'Osservatorio della Qualità dell'Aria, anche in forma telematica, per discutere della situazione dello stabilimento e acquisire dall'azienda e dall'amministrazione regionale gli opportuni approfondimenti.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.